Nonne all’opera

bambin Gesu'

Bambin Gesu’

Nel 2006 ho lavorato come maestra d’arte in una residenza per anziani a Carbognano. Malgrado la maggior parte delle ospiti della struttura non erano piu’ autosufficienti riuscii a coinvolgere un gruppo di anziane signore animate da curiosita’ e interesse per le attivita’ artistiche.
Avvicinandosi il Natale decisi di proporre la realizzazione di un presepe di creta. Considerando i limiti fisici dovuti all’ eta’ (la media era 80 anni) pensai di agevolare il lavoro di manipolazione con pigne di varie forme e dimensioni per il corpo mentre la testa e le basi sarebbero state in creta. Per i vestiti e le decorazioni si usarono ritagli di stoffa, carta ed altri elementi naturali. Il risultato fu un presepe davvero originale che venne allestito nella grande sala dove si svolgevano tutte le attivita’.
Per me fu una soddisfazione bellissima osservare quelle mani che in passato avevano dato tanto e che ora addormentate e dimenticate si risvegliavano godendo del contatto con l’argilla.

Compresi qualche tempo dopo il valore di questo lavoro e fu quando mia nonna, che aveva fatto parte del gruppo, seduta nella sua poltrona di casa con gli occhi sognanti mi disse: – Sto a pensa’ a quelle pecorelle che ci hai fatto fa’. Quanto erano belle…

asinello

asinello

bue

bue

mani all'opera

mani all’opera

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...