Riflessioni tra il vecchio e il nuovo anno.

Anche quest’anno è concluso e mi sento di fare un bilancio del lavoro svolto in questi ultimi mesi che sono stati molto impegnativi per me.

Da settembre mi sono impegnata in dimostrazioni e mini corsi di feltro in varie Fiere della manualità creativa: a Vicenza con il Coordinamento Tessitori, a Roma con Lana d’Abruzzo (in foto il nostro team), a Perugia e Bologna, cui ho preso parte per la prima volta insieme alle amiche feltraie. Per tutte noi l’obiettivo è far conoscere al pubblico ciò che facciamo (nel mio caso l’arte del feltro) portando le nostre competenze all’interno di manifestazioni frequentate da un vasto pubblico. Si tratta di eventi che hanno un taglio commerciale ma che pure riservano spazio a chi fa un lavoro manuale non come hobby ma a tempo pieno reinterpretando le varie tecniche con estro creativo.

14937977_10207754560997552_1498085834_n1

Stessi propositi mi hanno spinto a partecipare al Caffeina Christmas Village, un villaggio natalizio con varie attrazioni che dal mese di dicembre e fino all’Epifania ha animato le strade di Viterbo, precisamente il quartiere medievale di San Pellegrino.

Quando ho accolto l’invito di Rosa Rossi, presidente dell’associazione  “No Serial Number” nonchè editrice del blog, di entrare a far parte della Fabbrica dei Giocattoli, non avrei immaginato una tale affluenza di persone: per lo più famiglie nel fine settimana, ma anche moltissime scuole. Partecipando alle fiere sono abituata ad interagire con tanta gente, ma gli spazi di Viterbo sono certamente più stretti e raccolti che in fiera, di conseguenza si creavano file e locali affollati. Comunque sia, il bilancio per me è stato positivo, considerando come sono andate le dimostrazioni con le scolaresche nonchè gli spettacolini, un successo condiviso con alcune amiche e colleghe della nostra neonata associazione Bottegatte. Ma soprattutto un ringraziamento super va al Liceo Musicale Santa Rosa da Viterbo per le musiche che hanno accompagnato dal vivo il nostro spettacolo.

In definitiva sono soddisfatta: l’entusiasmo dei bambini è contagioso per me e riuscire a trasmettere loro il senso del mio lavoro è sempre una soddisfazione. In Fabbrica i bimbi e le loro famiglie hanno avuto modo di osservare come sia possibile giocare o assistere alla costruzione di un giocattolo con materiali poveri, naturali o di riuso, semplicemente con le mani o con l’ausilio di qualche strumento… Ringrazio Rosa Rossi di avermi ingaggiata per questa esperienza cui ho dato il mio contributo. Soprattutto è  stato un piacere condividere questa avventura con dei compagni di viaggio che hanno creato e animato le attrazioni della Fabbrica. Un gruppo di artigiani marchigiani unico: persone che sono ciò che fanno e che riescono a trasmettere al pubblico la loro passione. Grazie a tutti e in particolare a Gora, cagnolina dolcissima, mascotte del gruppo, che ogni giorno mi salutava festosa. Durante le dimostrazioni l’ho rappresentata a modo mio in versione marionetta, con gli stivaletti rossi, seguendo il consiglio dei bambini, aiutanti speciali entusiasti e collaborativi. Foto di Andrea Canzaki.

gora

Annunci

Befane, dolcetti e topolini di feltro

Natale si avvicina e sono appena rientrata da Milano, dove insieme a Marialetizia Volpicelli abbiamo proposto spettacolo e laboratorio di burattini all’interno della manifestazione Natale nel Chiostro del Museo Diocesano. Come sempre per me è un piacere soggiornare a Milano ma soprattutto è un onore che la Signora Anaconda, artista del gioiello, abbia preso tanti miei topolini per la vetrina del suo negozio nel centro storico.

20151211_102715(6)

Per rimanere in tema topini, concluso il Natale mi preparo ad organizzare un nuovo evento, un pomeriggio, gustoso e creativo dedicato a grandi e piccini, in attesa della Befana. Si svolgerà al Circolo Arci “Il Cosmonauta” di Viterbo, in via dei Giardini 11, martedì 5 gennaio 2016, dalle 15.30 alle 18.00. Insieme realizzeremo un simpatico topolino in feltro artigianale e poi gusteremo la sana merenda che gli amici del Cosmonauta ci prepareranno, vi aspetto numerosi!!!

Laboratorio di feltro a “Tramando Tessendo”

Sabato 24 e domenica 25 maggio a Palazzo Rospigliosi  si è svolto l’evento dedicato al tessile piu’ importante della nostra regione. Molte le iniziative e i seminari proposti nella manifestazione organizzata dall’associazione Sinergie di Zagarolo.

La presenza del Coordinamento Tessitori di cui sono socia, e’ stata particolarmente significativa con i mini corsi di tessitura di Eva Basile, i telai di Giorgio Simonelli, le creazioni di design tessile firmate Anna Rughetti.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAPer il Feltro abbiamo tenuto due laboratori di costruzione di burattini e marionette in feltro ad acqua rivolti ai bambini. Insieme a me c’era Letizia Volpicelli che oltre ad essere esperta in varie arti tessili, porta avanti la tradizione del Teatro di figura di cui sua madre, Maria Signorelli, era un’artista di riferimento.

Sabato, mentre si svolgeva la conferenza sul merletto, dopo lo spettacolino con protagonisti un simpatico ratto, un buffo squalo e varie rane, i bambini si sono divertiti e sfogati infeltrendo dei bellissimi burattini a guanto tra cui il topo in foto…

Domenica è  stata la volta delle marionette, e anche qui dopo il teatrino, un OLYMPUS DIGITAL CAMERAgruppetto di bimbe ha creato degli struzzi fortissimi. Al termine delle due giornate eravamo stanche per il lavoro intenso ma felici! Il laboratorio ci ha regalato grandi soddisfazioni: ciascuno ha portato a casa un manufatto ben riuscito ma anche un nuovo sapere per le mani e soprattutto la gioia di fare feltro insieme.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERA

Tra una stagione e l’altra…

Settembre è sempre un mese di passaggio per me, in cui saluto la stagione che se ne va e mi preparo ad accogliere la nuova.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAL’estate appena trascorsa, tra la ludoteca estiva del mio paese e il campo di Sognamondo (in foto la grande Asua) al Gargano, e’ stata ricca di tanti momenti laboratoriali con i bambini, come quello di burattini  creati con la tecnica del feltro ad acqua secondo l’ispirazione del momento talora partendo dai disegni, o dalle suggestioni tattili e visive delle lane .

I buffi mostriciattoli realizzati da loro stessi con la mia guida  sono stati  poi animati dai bambini che giocandoci esprimono le loro emozioni e OLYMPUS DIGITAL CAMERAinteragiscono sia con il burattino in una sorta di rispecchiamento che con gli altri bambini…

Al Gargano poi grazie alla collaborazione di Valerio, burattinaio di professione, abbiamo messo in scena uno spettacolino che ha dato tanta soddisfazione a tutti, mentre all’Oak Point ne stiamo preparando uno al momento.  OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Comunque vada, cio’ che conta veramente per me e’ assistere i bambini  nel corso del laboratorio stesso, poiche’ e’ li che si attivano tante energie e intervengono fantasia e manualita’.

E cosi’, mentre la ludoteca dell’Oak Point volge al termine, a partire dal mese prossimo partiranno dei nuovi appuntamenti a Vetralla (VT) sia per adulti che per bambini, questi ultimi in collaborazione con Rita (pittrice) per l’associazione Tempo Creativo.

Spazieremo in tanti ambiti dalle arti visive e plastiche a quelle tessili, con la finalita’ di creare usando tecniche e manualita’.  A presto!

Giugno 2013

L’ estate è alle porte e per me ha inizio un periodo ricco di attività. OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Quello di giugno è un programma dedicato in particolare ai bambini che frequentano la ludoteca dell’ Oak Point nel parco pubblico del paese dove vivo, Capranica (Vt).

I weekend del 16 e del 22 sarò con l’ass.ne Tempo Creativo per proporre un nuovo laboratorio  di feltro. Realizzeremo fantastici mostriciattoli con la lana cardata ispirati ai disegni dei bambini, come quello che vedete in foto creato insieme a mia figlia.  Il laboratorio si intitola “Mamma, papà datemi una mano!” nel senso che si lavorerà a quattro mani, grandi e piccoli.

per informazioni potete scrivere a me: diana.biscaioli@gmail.com oppure a info@tempocreativo.it

Maggio in feltro.

soapyhandA maggio sono in programma nuovi incontri feltrosi… ma prima vorrei ricordare quelli che si sono appena svolti per ringraziare chi li organizza e chi vi partecipa: domenica 5 mi sono divertita molto con i bimbi alla Festa di Tempo Creativo che sta organizzando anche il secondo appuntamento con quest’arte, sabato 11 al teatro polivalente di Blera (Vt) mentre domenica 12 condurro’ un laboratorio in piazza al Pigneto per festeggiare tutte le mamme.

Un ringraziamento speciale va poi alle donne che nella sede dell’ass.ne Cubibi’ si sono immerse nella realizzazione di un grande mandala in feltro con tanta energia ed entusiasmo e alle feltraie che sono intervenute a questa edizione di Feltrosa dove abbiamo creato dei bellissimi mandala che potete ammirare nel resoconto per immagini che ho pubblicato su flickr.

La Settimana della Cultura

In primavera riprendono le attivita’  proposte da “Oltre” in collaborazione con la rete museale del SiMArch per la “Settimana della Cultura” 14-22 aprile.

Quattro gli appuntamenti pomeridiani per visitare i Musei Civici Archeologici della Provincia di Varese e molte le proposte laboratoriali. A Sesto Calende sabato 14 presso la biblioteca comunale e ad Angera il 15 aprile ( vedi locandina) faremo sacchetti di erbe aromatiche e pagine di erbario. Il weekend successivo saremo ad Arsago e Castelseprio con altre proposte: argilla, intreccio, tessitura e feltro. Vi aspettiamo!!!